MODULO IN AMBIENTE FLUVIALE

Corso propedeutico per accedere ai corsi più avanzati

Il modulo in ambiente fluviale è un corso di sopravvivenza in torrente e si rivolge a chi vuole apprendere le nozioni di base per una progressione sicura.

Il modulo insegna le tecniche basilari per rendere autosufficienti chi si vuole approcciare a torrenti di bassa o media difficoltà.

Obiettivo del corso

Apprendimento delle tecniche basilari di progressione per poter affrontare un percorso torrentistico nell’ambito di un’escursione di gruppo con accompagnatore.

Requisiti di partecipazione

  • saper nuotare;
  • età minima 16 anni (necessaria autorizzazione dei genitori per i minorenni);
  • certificato medico per attività sportiva non agonistica che dovrà essere consegnato all’inizio delle attività didattiche.

Partecipanti: minimo 4 / massimo 8

Contenuti del corso – PRATICA

  • nodi e loro utilizzo;
  • movimentazione in torrente;
  • tecniche di utilizzo delle corde;
  • progressione, nuoto, tuffi e toboga.

Contenuti del corso – TEORIA

  • cultura di base torrentistica;
  • nozioni specifiche sui materiali da canyon;
  • rischio da piene in forra;
  • meteorologia.

Programma di massima

La durata del corso sarà di 2 giorni completi.

  • 1° giorno – Palestra: attrezzatura personale e tecniche base di progressione
  • 2° giorno – Palestra/Forra.

A conclusione del modulo verrà rilasciato un attestato utile se si vuole proseguire il percorso formativo intermedio.

Equipaggiamento necessario: Attrezzatura minima necessaria
Istanza di ammissione al corso: domanda corso di sopravvivenza in ambiente fluviale

Prenotazione

Il Corso è a numero chiuso, max 8 persone. E’ consigliabile la prenotazione con largo anticipo. E’ necessario specificare, al momento dell’iscrizione, la presenza di eventuali allergie e/o intolleranze alimentari e se si è vegetariani o vegani o altro.

La quota di partecipazione al modulo base di sopravvivenza in ambiente fluviale comprende:

  • la quota associativa allo CSEN (solo per i nuovi associati),
  • la copertura assicurativa,
  • il materiale didattico,
  • l’attestato di partecipazione Base nominale riconosciuto a livello Nazionale dallo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) e dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano).